MoTD

Richiesta d'Aiuto
Grazie per aiutarci a
pagare i costi del
server e per incoraggiare
gli sviluppatori!


Obiettivo Mensile (0%)

REGOLAMENTO DI LEGEND OF THE GREEN DRAGON



IMPORTANTE: LEGGERE E CONOSCERE IL REGOLAMENTO È OBBLIGATORIO.

Qualsiasi infrazione accompagnata dalla scusa "io non lo sapevo" verrà punita con il TRIPLO della pena.




A) SVILUPPO GIOCO


1) Legend of the Green Dragon
(LoGD) è costantemente in fase beta: ciò significa che ogni suo aspetto può andare incontro in qualsiasi momento ad improvvise e ripetute modifiche allorché lo staff lo ritenga necessario. Alcune di queste modifiche verranno notificate ai giocatori tramite i Messaggi del Giorno (MoTD), altre saranno introdotte silentemente.

- Registrandosi al gioco, gli utenti dichiarano implicitamente di accettare ogni eventuale futura modifica di qualsivoglia natura.

- Dichiarano altresì di accettare che qualsiasi tipo di danno ad un personaggio dovuto a problemi o bug del gioco non verrà risarcito, salvo situazioni di natura realmente eccezionale che verranno in ogni caso discussi privatamente dallo staff, il cui giudizio resta sempre insindacabile.
- Eventuali discussioni riguardanti le modifiche apportate al gioco devono essere portate avanti nel forum, mai nelle stanze di gioco.


2) È fatta esplicita richiesta a tutti i giocatori di segnalare immediatamente qualsiasi bug venga riscontrato.

- La segnalazione deve essere inviata allo staff esclusivamente attraverso il sistema di petizioni, e deve riportare tutte le informazioni e i dettagli possibili, per permettere allo staff di identificare quanto prima la natura del problema.


3) Va da sé che è TASSATIVAMENTE VIETATO sfruttare bug e debolezze del sistema per avvantaggiarsi in gioco.

- Lo sfruttamento di un bug comporta il BAN immediato del personaggio, di durata proporzionale alla gravità della situazione. In caso di gravi violazioni il provvedimento può essere allargato a TUTTI i personaggi di un utente, e la sua durata può essere estesa indefinitamente.




B) MULTIACCOUNT


1) È permesso creare e gestire fino a SEI personaggi
per ogni connessione.

- Se due o più persone che giocano a LoGD risiedono nella stessa abitazione, devono dunque spartirsi i sei personaggi disponibili come meglio credono.
Gli utenti che ignoreranno il limite di sei personaggi verranno puniti con un
BAN non inferiore a cinque giorni ed esteso a tutti i loro personaggi.
I personaggi in eccesso andranno inoltre incontro ad
immediata cancellazione, partendo da quelli con il numero più basso di DK e reincarnazioni.
In tale circostanza, agli utenti puniti è
tassativamente vietato creare nuovi personaggi, pena l'immediata cancellazione di questi ultimi ed il raddoppio della durata del provvedimento.


2) I personaggi appartenenti ad uno stesso giocatore devono necessariamente essere registrati tramite lo stesso indirizzo e-mail.


3) È assolutamente vietata qualsiasi forma di interazione fra personaggi appartenenti allo stesso giocatore.

- Col termine “interazione” si intendono passaggi - diretti o indiretti, cioè utilizzando l'aiuto di terzi che fungano da tramite - di denaro, gemme, oggetti o territori tra i personaggi, nonché il matrimonio, il tutoraggio, gli attacchi reciproci o destinati ad uno stesso bersaglio, e qualsiasi altra azione che possa collegare in qualche modo i personaggi.

- È generalmente concesso ai personaggi di uno stesso giocatore di convivere nella stessa tenuta, purché non si configurino le violazioni di cui sopra. Lo staff si riserva il diritto di chiedere - ed ottenere senza alcun indugio, pena l'uso della forza - l'allontanamento di uno o più personaggi da una specifica tenuta per evitare spiacevoli inconvenienti.


4) In nessun caso è consentito affidare temporaneamente i propri personaggi ad altri giocatori.

- È fatto assoluto divieto a tutti i giocatori di utilizzare personaggi appartenenti ad altri, con o senza l'autorizzazione dei proprietari.
Gli utenti che non rispetteranno questa regola riceveranno un
BAN immediato ed esteso a tutti i personaggi appartenenti a ciascuno dei giocatori coinvolti nella violazione del regolamento.
La durata del ban sarà proporzionale all'entità dell'infrazione.


5) Nel momento in cui due o più giocatori si trovino a vivere insieme, o comunque a condividere a tempo indeterminato dispositivi e/o connessione (ad esempio perché familiari), devono richiedere allo staff l'autorizzazione alla creazione dei loro personaggi, che non potranno eccedere il numero totale di SEI.

- Tale autorizzazione deve essere richiesta individualmente - ogni giocatore interessato deve dunque attivarsi e fare richiesta per conto proprio - attraverso il forum del gioco, scrivendo nella apposita sezione petizioni.

- È assolutamente vietato procedere alla creazione dei personaggi prima che tutti i giocatori interessati abbiano ricevuto l'autorizzazione dello staff.

- I personaggi appartenenti a giocatori residenti nello stesso luogo devono tassativamente evitare qualsiasi tipo di interazione, come già spiegato al punto 3 di questa sezione. I trasgressori verranno puniti con un BAN esteso a tutti i personaggi, di durata proporzionale all'entità dell'infrazione.


6) Allorché due o più giocatori che eseguono normalmente il login da postazioni differenti si trovino obbligati a giocare dallo stesso luogo o dispositivo (ad esempio nel caso di una breve visita dell'uno a casa dell'altro), essi devono avvisare preventivamente lo staff ed attenderne l'autorizzazione.

- Come nel caso analizzato al punto 5 di questa sezione, tale autorizzazione deve essere richiesta individualmente - ogni giocatore interessato deve dunque attivarsi e fare richiesta per conto proprio - attraverso il forum del gioco, scrivendo nella apposita sezione petizioni.

- È assolutamente vietato effettuare il login dalla medesima postazione prima che tutti i giocatori interessati abbiano ricevuto l'autorizzazione dello staff.

- Anche in questo caso i personaggi appartenenti a giocatori diversi devono tassativamente evitare qualsiasi tipo di interazione, come già spiegato al punto 3 di questa sezione. I trasgressori verranno puniti con un BAN esteso a tutti i personaggi, di durata proporzionale all'entità dell'infrazione.

- I giocatori possono fare richiesta di multiaccount temporaneo non più di una volta ogni trenta giorni. Lo staff si riserva il diritto di non accettare richieste eccessivamente frequenti, ripetute nel tempo o comunque ritenute sospette.


7) Qualora un giocatore già in possesso di sei personaggi decida di abbandonarne uno, prima della eventuale creazione di un nuovo personaggio deve attendere l'autocancellazione per inattività di quello abbandonato.

- La creazione di un nuovo personaggio prima della cancellazione del precedente si configura come violazione della regola numero 1 di questa sezione, con tutte le conseguenze del caso.


8) È consentito ai giocatori abbandonare i propri personaggi cedendoli definitivamente ad altri utenti.

- Un giocatore può entrare in possesso di un nuovo personaggio solo nel caso in cui non ne possieda già altri sei.

- Il cambio di proprietario deve essere sancito dal cambio dell'indirizzo e-mail associato al personaggio.

- L'autorizzazione alla cessione deve essere richiesta individualmente - ogni giocatore interessato deve dunque attivarsi e fare richiesta per conto proprio - attraverso il forum del gioco, scrivendo nella apposita sezione petizioni.

- Con la cessione del personaggio, il proprietario originale rinuncia ad ogni diritto su quel personaggio.




C) PRATICHE SCORRETTE


1) È severamente proibito
l'uso di qualsivoglia programma in grado di generare script automatici o semiautomatici che possano interagire con il gioco o il database.

- Gli utenti scoperti a fare uso di simili stratagemmi saranno passibili di BAN immediato, di durata variabile e potenzialmente estensibile a tutti i personaggi, al pari di quanto avviene per lo sfruttamento di bug.


2) È altresì vietato effettuare il login avvalendosi dell'uso di proxy.


3) In nessun caso è consentito rushare un personaggio utilizzandone un altro. Col termine rushare si intende l'atto del favorire un personaggio consentendogli di crescere a velocità più elevata del normale. Le pratiche vietate comprendono:

- Il passaggio di grandi quantità di oro tra due o più personaggi. Tale passaggio è vietato sia attraverso le tenute, sia tramite qualsiasi altra via. È comunque generalmente permesso aiutare un personaggio nuovo o in difficoltà regalandogli dell'oro, purché ciò avvenga entro i limiti del buon senso.

- Il passaggio di gemme tra due o più personaggi. Tenete presente che c'è un preciso motivo se tale possibilità non è contemplata all'interno delle tenute. Evitate quindi di regalare le gemme dei vostri personaggi a quelli appartenenti ad altri giocatori.

- In caso di violazione del regolamento, tutti i personaggi coinvolti verranno puniti con un BAN di durata proporzionale alla gravità dell'infrazione. Inoltre, tutti gli averi indebitamente ottenuti dai personaggi verranno immediatamente sottratti, insieme a oggetti, punti statistiche o quant'altro sia stato già acquistato con tali averi.

4) È tassativamente vietata la vendita di oggetti, oro, gemme, territori, personaggi o quant'altro in cambio di denaro reale. Chi verrà scoperto a proporre o accettare simili accordi verrà punito con un BAN immediato a vita.




D) NOMI DEI PERSONAGGI


1) Al momento della creazione di un nuovo personaggio, bisogna attendere
che lo staff vagli e approvi il nome scelto dal giocatore. Esso:

- deve essere attinente al mondo fantasy

- non deve essere scritto in maiuscolo (es. BILBOBAGGINS)

- non deve essere scritto con alternanza di caratteri maiuscoli e minuscoli (es. BiLbObAgGiNs)

- può contenere maiuscole laddove si voglia evidenziare un eventuale cognome (es. BilboBaggins)

- non deve contenere titoli nobiliari (es. Re_Lear) né epiteti (es. Jack_the_Ranger, The_King)

- non deve contenere termini offensivi e/o volgari, siano essi palesi o sottintesi, in nessuna lingua o dialetto


2) Se la vostra fantasia viene meno e non riuscite a pensare ad un bel nome per il vostro personaggio, potete aiutarvi utilizzando un generatore di nomi fantasy. Se ne trovano molti in rete, un esempio č QUESTO.


3) Lo staff si riserva il diritto di cancellare immediatamente personaggi i cui nomi non rispondano ai criteri sopra elencati.


4) Scegliete con molta attenzione i nomi dei vostri personaggi, poiché non sarà possibile cambiarli al termine della registrazione.

- In casi particolari, e solo per motivazioni particolari, lo staff potrebbe accettare di cambiare il nome di un personaggio che non abbia ancora ucciso il Drago Verde, e che sia quindi ancora un contadino.




E) STANZE DI GIOCO E MESSAGGI PRIVATI


1) LoGD è un gioco di ruolo (GdR) testuale
: gli utenti hanno dunque la possibilità di intervenire nelle stanze di gioco descrivendo azioni, pensieri e parole dei propri personaggi, interagendo con quelli degli altri giocatori.
Molte stanze sono completamente pubbliche, alcune sono invece accessibili solo a cerchie più o meno ristrette di personaggi.

- In tutte le stanze è assolutamente vietato l'uso di termini volgari e/o osceni, Sono altresì vietati riferimenti espliciti a sessualità e/o estrema brutalità. Ricordate che in gioco potrebbero essere presenti dei minori. Chi contravverrà a questa regola verrà immediatamente punito con un provvedimento di natura e durata proporzionali alla gravità dell'infrazione.
Eventuali riferimenti a tematiche illegali (es. pedopornografia, spaccio di droga, ecc.) verranno immediatamente riportati alle autorità competenti.

- Non è ammesso l'uso di bestemmie, siano esse esplicite o velate. Eventuali esclamazioni che richiamino chiaramente – pur se indirettamente - delle bestemmie sono altrettanto poco gradite. Esiste sempre la possibilità che qualcuno possa risentirsi per simili modi di dire, quindi evitate, cortesemente. Esistono tante altre possibili esclamazioni che potete usare.

- Un sistema automatico di censura provvede ad oscurare un gran numero di parole non ammesse: è fatto divieto di tentare di aggirare in qualsiasi modo tale sistema, pena il silenziamento immediato di tutti i personaggi dei giocatori che contravvengano alla regola, di durata proporzionale alla gravità dell'infrazione.


2) Le stanze pubbliche sono dedicate al gioco di ruolo: è vietato parlare di argomenti inerenti alla vita reale. Contravvenire a tale regola causerà il silenziamento immediato di tutti i personaggi del giocatore.

- Le tenute, in quanto stanze private, sono le uniche in cui è concesso parlare di argomenti non inerenti al gioco.
Anche nelle
sale di ritrovo private delle sette tale pratica è tollerata, purché non si esageri.

- La sezione help, accessibile dal link in alto a sinistra nella piazza del villaggio, è l'unica stanza in cui sia concesso porre domande inerenti al gioco. Per evitare possibili spoiler a ignari giocatori, lo staff consiglia caldamente ai più esperti di rispondere alle domande facendo uso dei messaggi privati. Tale pratica diventa obbligatoria nel caso in cui le informazioni riguardino segreti e tattiche di gioco, ed il mancato adempimento potrebbe essere punito.

- In NESSUNA stanza è consentito discutere dei provvedimenti di gioco, delle modifiche e delle punizioni decise dallo staff. Il mancato adempimento porterà ad un silenziamento di tutti i personaggi del giocatore, della durata minima di trenta newday.


3) È tassativamente vietato insultare gli altri giocatori. La pena per una simile infrazione sarà un BAN immediato della durata di almeno una settimana, con possibilità di estensione del provvedimento a vita.

- Sono accettati insulti da personaggio a personaggio nell'ambito del gioco di ruolo e nei limiti del buon gusto. Lo staff si riserva il diritto di discutere privatamente caso per caso e decidere a proprio insindacabile giudizio in quali situazioni un insulto sia o meno reale.

- Qualora un giocatore si senta insultato da qualcuno, deve riferirlo immediatamente allo staff facendo uso del sistema di petizioni e riportando tutti i dettagli utili al caso, compresa una spiegazione esauriente del motivo secondo cui l'insulto viene percepito come reale e non fittizio.

- Solo il giocatore che si ritiene insultato ha il permesso di segnalare l'accaduto allo staff: è vietato a terzi, salvo casi realmente palesi, l'invio di petizioni riguardanti presunte offese ricevute da chicchessia. Questo per evitare che lo staff venga sommerso di segnalazioni ogni volta che qualcuno definisce scemino qualcun altro. Lasciate decidere al diretto interessato se l'offesa lo tocca personalmente o meno. Segnalazioni da parte di utenti non coinvolti in prima persona potranno essere punite.


4) In caso di segnalazione di presunti insulti inviati tramite messaggi privati, lo staff si riserva il diritto di esaminare le caselle di posta di tutti i personaggi di tutti i giocatori coinvolti ed eventualmente punire chi abbia lanciato le offese. Si consiglia dunque a chi dovesse ricevere ingiurie di conservare i messaggi in qualità di prova e contattare immediatamente lo staff tramite il sistema di petizioni.

- I messaggi privati potranno essere esaminati anche ogniqualvolta lo staff dovesse ricevere segnalazioni riguardanti un uso errato di tale strumento, ad esempio nel caso in cui un giocatore lo sfruttasse per trattare questioni illegali o profondamente immorali, per screditare lo staff, per discutere su come violare il regolamento senza essere scoperto o per istigare qualcun altro a contravvenire ad esso. Le punizioni ricalcheranno eventualmente quelle già indicate nei rispettivi paragrafi del regolamento stesso.


5) Il sistema dei messaggi privati mette a disposizione dei giocatori una lista in cui inserire gli utenti da ignorare. Quando il personaggio A inserisce il personaggio B nella lista degli ignorati, il personaggio B non può più inviare messaggi privati al personaggio A.

- È vietato agli utenti aggirare in qualsiasi modo questo sistema. Se qualcuno non vuole ricevere un vostro messaggio, non deve riceverlo. Punto. La punizione per chi dovesse aggirare il sistema consisterà in un BAN di durata variabile a seconda della situazione.

- Chi dovesse ricevere per vie traverse messaggi da utenti bloccati è pregato di non cancellare tali messaggi e di informare immediatamente lo staff attraverso l'invio di una petizione.


6) In tutte le stanze di gioco è vietato l'utilizzo di abbreviazioni in stile SMS. Toglietevi quindi dalla testa i vari xké, cmq, tvb. La violazione di questa regola porterà al silenziamento immediato di tutti i personaggi del giocatore.

- Nella maggior parte delle stanze è vietato l'uso di smiley, faccine, emoticon o comunque le si voglia chiamare.
Lo staff si mostrerà più tollerante nei confronti di simili pratiche
solo nelle seguenti stanze: la piazza, il municipio, le tenute e le sale comuni delle sette. In tali ambienti è consentito fare uso di simboli, purché ciò avvenga entro i limiti del buon senso ed evitando di spammare inserendone troppi tutti insieme.
L'uso di qualunque simbolo in tutte le altre stanze verrà punito con il
silenziamento immediato di tutti i personaggi del giocatore.

- In tutte le stanze è consentito l'uso dei colori, entro i limiti del buon senso ed evitando di creare inutili arcobaleni rendendo il testo illeggibile.

- È vietato l'uso di lingue straniere nelle stanze di gioco, se non per esclamazioni o frasi molto brevi e senza abusarne. Lo scopo del gioco è comunicare con tutti gli altri giocatori, non rendere le proprie parole intellegibili solo per alcuni. Inoltre, un moderatore che dovesse trovarsi di fronte ad una lingua estranea potrebbe trovare difficoltà nello svolgimento dei suoi compiti.
Se volete citare un testo straniero, citatene
la traduzione.

- È caldamente sconsigliato l'uso di espressioni eccessivamente gergali, dialettali o comunque legate al mondo moderno. Lo staff si riserva il diritto di intervenire cancellando tali espressioni laddove lo ritenga necessario.

- È altresì sconsigliato l'uso di terminologie moderne (es. radio, computer, shuttle, ecc.), che risultino dunque anacronistiche rispetto all'ambientazione del gioco.
Lo staff si riserva comunque la possibilità di essere più o meno tollerante nei confronti di tali termini a seconda dell'atmosfera di gioco, che verrà valutata di volta in volta.
Gradiremmo evitare di essere inondati di petizioni riguardanti l'utilizzo di occhiali, pop corn, farmaci, oggetti tecnologici e quant'altro, fintantoché tali concetti vengano espressi nei limiti della decenza ed in situazioni rilassate.




F) ACCANIMENTO


1) Il gioco mette a disposizione degli utenti la possibilità di scontrarsi fra loro in svariati modi. Gli scontri fra gli utenti hanno scopo ludico
e non devono mai sfociare nell'impossibilità per l'uno o l'altro contendente di avanzare nel gioco a causa della contesa stessa.


2) In caso di prolungata e continua ostilità da parte di un personaggio nei confronti di un altro, lo staff potrebbe decidere di imporre una tregua forzata tra i due.

- Tale decisione verrà presa solo in casi di grave accanimento, soprattutto - ma non necessariamente - se il personaggio che subisce gli attacchi (qualsiasi sia la natura di tali attacchi) si trovasse a causa di questi ultimi nell'impossibilità di avanzare nel gioco in modo regolare.

- Lo staff analizzerà caso per caso ogni presunto accanimento, solo previo segnalazione tramite petizione, e provvederà a prendere una decisione ed a comunicarla ai diretti interessati nel più breve tempo possibile.

- Come già specificato nel caso delle offese tra giocatori, solo colui che si ritiene vittima di accanimento ha il permesso di segnalare l'accaduto allo staff: è assolutamente vietato a terzi l'invio di petizioni riguardanti presunti accanimenti nei confronti di chicchessia. Lasciate decidere al diretto interessato se gli attacchi subiti sono sopportabili o meno. Segnalazioni da parte di utenti non coinvolti in prima persona potranno essere punite.

- Condizione necessaria alla stipula di una tregua forzata è che gli attacchi siano unidirezionali: il personaggio attaccato non deve dunque rispondere alle angherie subite, né con la forza, né con eventuali provocazioni esplicite in pubblico.

- La tregua forzata protegge un personaggio dagli attacchi di un altro personaggio, non da quelli di tutti i personaggi presenti in città.


3) La violazione della tregua forzata comporterà il BAN del personaggio della durata non inferiore a tre giorni.

- L'uso di più personaggi per attaccare un altro giocatore si configurerà sia come reato di multiaccount, sia come reato di accanimento, portando ad un BAN immediato della durata non inferiore ad una settimana.

- Va da sé che è vietato creare nuovi personaggi al solo scopo di danneggiare un altro giocatore. Tale pratica verrà punita con la cancellazione immediata del nuovo personaggio e con un BAN di un giorno esteso a tutti i personaggi del colpevole.




G) TIPOLOGIE DI PROVVEDIMENTI


1) Tra i provvedimenti che lo staff può prendere nei confronti dei giocatori sono compresi i seguenti:

- Avvertimento
: Avviso privato al giocatore atto a spiegare nei dettagli quando e come egli abbia contravvenuto al regolamento.
Avvertimenti reiterati porteranno automaticamente a provvedimenti di natura più seria.

- Silenziamento (Mute): Revoca del permesso di scrivere nelle stanze pubbliche. Può avere durata variabile ed interessa tutti i personaggi di uno stesso giocatore.

- Riduzione delle statistiche: Modifica delle caratteristiche di un personaggio – quali attacco, difesa, HP o altro - e/o dei suoi averi, ivi compresi oro, gemme, animali, oggetti, tenute, fattorie, eccetera.

- Esclusione dal gioco (Ban): Revoca dell'autorizzazione ad effettuare il login per un numero variabile di giorni. Si tratta di un provvedimento molto serio, inflitto in casi di gravi violazioni del regolamento. Può interessare uno o più personaggi di un giocatore, a seconda della gravità dell'infrazione. In situazioni eccezionali la sua durata può essere estesa indefinitamente.

- Cancellazione immediata di un personaggio: Normalmente utilizzata per eliminare dal gioco nuovi personaggi creati con intenti malevoli.

- Lo staff si riserva il diritto di comminare provvedimenti non presenti in questa lista qualora lo ritenga opportuno, a sua totale discrezione.


2) Il possesso di un qualsiasi ammontare di punti donazione, siano essi dieci o un milione, non influirà mai sulle decisioni prese dallo staff in tema di provvedimenti. Sia chiaro, a tal proposito, che un personaggio bannato a vita perde automaticamente la possibilità di far fruttare i punti donazione acquisiti.


3) I provvedimenti non sono contestabili pubblicamente, né in gioco né nel forum. Per richiedere spiegazioni e/o tentare di chiarire la propria posizione gli utenti devono fare uso del sistema di petizioni o dell' apposita sezione del forum, attraverso cui possono discutere privatamente con i membri dello staff.

- I provvedimenti presi verranno discussi solo con i diretti interessati. Lo staff non ha alcun obbligo, né interesse, nello spiegare la propria posizione a giocatori non coinvolti in prima persona.


4) In alcuni casi lo staff potrebbe decidere di richiedere ad un giocatore di chiarire la propria posizione prima di infliggere una punizione.

- In questi casi, lo staff invierà un messaggio privato al personaggio coinvolto nella violazione del regolamento. Il giocatore avrà a disposizione 24 ore per rispondere.

- In caso di login del personaggio e mancata risposta al messaggio privato, la punizione verrà inflitta 24 ore dopo l'invio di quest'ultimo.

- In caso di mancato login del personaggio nelle 24 ore successive all'invio del messaggio privato, verrà inviato un avviso tramite e-mail. La mancata risposta porterà automaticamente alla punizione 24 ore dopo l'invio della mail.


5) Sia chiaro che ogni reiterazione della violazione del regolamento comporterà un aumento della pena inflitta.




H) REGOLE MINORI DI GIOCO


1) È lasciata ad alcuni personaggi con posizioni di rilievo nel gioco la possibilità di decretare ulteriori regole. A tali personaggi vengono altresì forniti strumenti per punire gli eventuali trasgressori.

- Salvo casi realmente eccezionali
, l'osservanza o l'infrazione di tali regole non saranno mai di interesse per lo staff, che non prenderà alcun provvedimento a riguardo.




I) COMUNICAZIONE CON LO STAFF


1) L'unico
modo per comunicare con lo staff è rappresentato dal sistema di petizioni. Per aprire una petizione, cliccate sul link Richiesta d'aiuto in alto a sinistra. Tale link è accessibile anche prima di effettuare il login.

- Ricordate che una petizione viene notificata all'intero staff, permettendovi di ottenere una risposta nel più breve tempo possibile. I messaggi privati, d'altro canto, vengono letti solo da chi li riceve, allungando i tempi di risposta e creando confusione nella comunicazione tra staff e utenti.

- I membri dello staff si riservano il diritto di non rispondere a semplici messaggi privati ricevuti dai giocatori. Utenti recidivi (che inviino svariati messaggi privati a singoli membri dello staff anziché aprire petizioni) potranno essere puniti.


2) Quando inviate una petizione, sceglietene con cura la categoria. In tal modo velocizzate l'intervento dei membri dello staff deputati alla risoluzione del problema.

- Tenete presente che lo staff è fatto di persone con una propria vita privata: qualora la risposta al vostro quesito dovesse tardare ad arrivare, pazientate almeno 24 ore prima di inviare una nuova petizione.


3) È consigliato agli utenti, quando sia possibile, di scrivere le petizioni dopo aver effettuato il login con il personaggio cui la petizione si riferisce. Ciò consente di minimizzare i tempi di intervento.


4) Prima di aprire petizioni per dubbi riguardanti le meccaniche di gioco, prendetevi un po' di tempo per leggere le varie FAQ raggiungibili sia dalla pagina di login che dalla sezione help.
È inoltre caldamente consigliata una visita al
druido che dimora nel monastero in foresta.

- Lo staff si riserva il diritto di non rispondere a dubbi inerenti argomenti già trattati nelle succitate sezioni.

- Lo staff si impegna a non divulgare esplicitamente segreti e tattiche di gioco. Per conoscere tali informazioni dovete studiare personalmente il gioco in tutte le sue sfaccettature.


5) Segnalazioni non veritiere o inviate con il semplice intento di spammare verranno sanzionate.


6) Atteggiamenti in gioco volti unicamente a screditare pubblicamente l'operato dello staff verranno duramente sanzionati.




J) CASI NON PREVISTI DAL REGOLAMENTO


1) Nel caso in cui lo staff si trovi ad affrontare un evento non descritto in queste righe, si impegna a:

- Discutere privatamente con il diretto interessato per comunicargli che la sua azione è potenzialmente sanzionabile.

- Modificare immediatamente il regolamento per rendere tale azione sanzionabile per il futuro.


2) In casi gravi la modifica al regolamento potrebbe risultare retroattiva
, portando quindi alla punizione dell'utente che abbia creato col suo comportamento la necessità della modifica stessa.

1 Utente collegato
1 Player:
Dio John_Doe
Mod:
Nessuno
Admin:
Nessuno
N. max utenti collegati
contemporaneamente
di sempre: 188


Fase lunare odierna:
Luna Crescente